falegname + piallatrice

Piallatrice elettrica vs piallatrice manuale

  • JELLAS Piallatrice Elettrica, 16,000rpm Pialla, Piallatura 82mm Larghezza e 3mm di Profondità, Cavalletto, 850W Spazzole di Carbone di Ricambio e Cinghia di Gomma, EP01
    ▲【Sistema operativo potente 】 Piallatrice elettrica JELLAS per la lavorazione del legno dotata di un motore in puro rame da 850 W, che offre fino a 32000 tagli al minuto con 2 lame reversibili HSS, larghezza di taglio fino a 82 mm; Dal design leggero pesa solo 2,3 kg riduce l'affaticamento durante il lavoro ▲【3mm di profondità di taglio e maniglia di spinta ausiliaria】Una manopola sulla parte superiore della pialla ha 31 livelli per regolare la profondità fino a 3 mm spostando la piastra anteriore della pialla su e giù rispetto alle lame; La maniglia di spinta ausiliaria è separata dalla maniglia di regolazione della profondità per evitare irregolarità della superficie del pannello a causa dello scorrimento accidentale della maniglia di regolazione ▲【Scivolo per la polvere reversibile 】Premendo e spingendo il contenitore giallo della segatura per cambiare la direzione dello scarico, adatto anche per il collegamento sia dell'aspirapolvere che del sacchetto per la polvere, grande praticità durante il lavoro senza rischio di segatura sul corpo ▲【Ottime prestazioni 】La cinghia presenta una forte resistenza all'usura durante il funzionamento; Il motore in rame e la spazzola in carbone hanno la migliore qualità, che assicura il funzionamento della macchina nelle migliori condizioni possibili; In regalo inoltre un’ ulteriore cintura di gomma e un paio di spazzole di carbone per raddoppiare la vita operativa della Pialla elettrica ▲【Fondo in alluminio di tipo All-Mirror e tre scanalature a V 】La piastra di fondo piatta in alluminio di tipo All-Mirror offre elevata precisione; 3 livelli di smusso consentono di creare angoli lungo i bordi dei progetti di lavorazione del legno di diverse dimensioni.
  • Bosch Pialletto Elettrico PHO 1500, 550 Watt, in Scatola di Cartone
    Potente motore da 550 W con profondità di passata fino a 1.5 mm Finitura delle superfici rapida e senza sforzo grazie al sistema Woodrazor Possibilità di regolare lo spessore del truciolo tra 0 e 1.5 mm mediante la testina di regolazione della profondità Lama e superficie del pezzo in lavorazione protette da eventuali danni poiché il proteggilama si attiva automaticamente Dotazione: PHO 1500, lama pialla reversibile in metallo duro, chiave esagonale, confezione in cartone
  • Scatola con lame per piallatrice HSS, 10-82 mm, reversibili, compatibili con piallatrici Makita, Black & Decker, Bosch, DeWalt, Trend ed Elu
    Prodotto di qualità, originale Wadkin Bursgreen. Piano di precisione con due bordi taglienti, reversibili per una maggiore durata. Per piallatrici Makita, Bosch, Black & Decker, Hitachi, De Walt e Ryobi. Triton TRPUL 82 mm.

Una piallatrice elettrica è uno strumento indispensabile per la falegnameria in quanto serve per la piallatura del legno. Questo elettroutensile permetterà a professionisti ed amanti del fai-da-te di spianare la superficie di legno e di levigarla in maniera meccanica, senza molta fatica. In generale si tratta di uno strumento facile da utilizzare: effettivamente la piallatrice elettrica è indicata anche per coloro che si approcciano al mondo dell’artigianato per la prima volta. Ma quali sono le principali differenze principali fra una piallatrice elettrica ed una piallatrice manuale? Date un’occhiata a quest’articolo per scoprirlo e cliccate sul link che troverete fra poco per scoprire i migliori modelli di piallatrice elettrica.

Piallatrice elettrica

Piallatrice elettrica

Una buona piallatrice elettrica vanta più lame rispetto alla piallatrice manuale. Questo strumento è dotato di una grande potenza (che va da un minimo di duecento ad un massimo di mille Watt) e funziona ad alta velocità. Ecco perché quando si utilizza una piallatrice elettrica è assolutamente necessario togliere tutto ciò che si potrebbe impigliare nella piallatrice stessa e indossare dispositivi di protezione come gli occhialini. In ogni caso ricordatevi che non è uno strumento particolarmente difficile da utilizzare, a condizione di usare le dovute precauzioni.

Piallatrice manuale

Piallatrice manuale

Questo strumento vi permetterà di lavorare in tutta tranquillità e senza molta fretta. Ma prima di procedere  dovrete affilare le lame e per farlo dovrete appoggiarle su un pezzo di carta abrasiva a grana 220 e strofinarle la fino a che non si formano dei ricci di metallo limato lungo il dorso. Inoltre dovrete regolare l’angolo della lama per decidere quanto spessa sarà la limatura del legno. La piallatrice manuale è meno performante rispetto a quella elettrica e meno rischiosa per i principianti, ma sicuramente risulta molto più faticosa da utilizzare.

Da leggere: quali sono le diverse tipologie di smerigliatrice?

Da guardare…